Come annunciato qualche giorno fa, lo stato di emergenza verrà esteso al 31 marzo.  E’ stato dato il via libero alla proroga.

La Cabina di regia non è stata ancora convocata, ma non è da escludere che questa volta si possa arrivare direttamente in consiglio dei Ministri con il decreto legge da sottoporre all’esame del Parlamento con la proroga. I numeri non consentono di temporeggiare ulteriormente e il premier vuole che la decisione sia assunta il prima possibile. Ne ha già parlato con i leader della maggioranza e non a caso la notizia è filtrata subito dopo l’incontro di ieri mattina tra lo stesso Draghi e  Giuseppe Conte leader dei 5 Stelle.

Open chat