Lavoro, negli ultimi 12 mesi persi 945mila posti

DiMarco Macri

Lavoro, negli ultimi 12 mesi persi 945mila posti

L’Istat ha rilasciato i numeri per quanto riguarda l’occupazione degli ultimi 12 mesi, e come prevedibile i dati sono piuttosto allarmanti.

A febbraio 2021 gli occupati erano 22.197.000, ovvero 945.000 in meno rispetto a febbraio 2020. La diminuzione coinvolge uomini e donne, dipendenti (590mila) e autonomi (355mila) e tutte le classi d’età. Il tasso di occupazione scende, in un anno, di 2,2 punti percentuali.

Il tasso di disoccupazione a febbraio diminuisce di 0,1 punti rispetto a gennaio e aumenta di 0,5 punti su febbraio 2020.

Il tasso di disoccupazione dei giovani tra i 15 e i 24 anni a febbraio era del 31,6% con un calo di 1,2 punti su gennaio e un aumento di 2,6 punti su febbraio 2020 prima dell’inizio delle restrizioni alle attività per prevenire il contagio da Covid.

Info sull'autore

Marco Macri editor